..
Sociale e ricreazione

Per qualche misterioso meccanismo, l'essere umano quando si trova in un paesaggio naturale e gradevole assapora il piacere della solidarietà e del contatto umano.

 

Nella frenesia urbana le persone fanno fatica a salutarsi persino anche quando si conoscono, nella natura diventa invece un piacere scambiare qualche parola anche con degli sconosciuti.

 

I bambini riassaporano poi i piaceri del gioco povero: basta una piccola capanna, qualche pezzo di legno trovato nel bosco, il contatto diretto con il mondo animale e la loro fervida fantasia per trascorrere meravigliose giornate in contatto con la natura.

 

La realizzazione della capanna rifugio a Curzútt è quindi prioritariamente destinata ai molti giovani che oggi non hanno più la fortuna di assaporare questi piaceri che sono invece ricordi piacevoli di buona parte dei ticinesi.

 

La fondazione promuove inoltre il risanamento e la creazione di percorsi pedestri con funzione ricreativa e didattica. Gli spazi saranno prevalentemente destinati a scuole e a gruppi con i quali si auspica anche una collaborazione per la gestione del bosco e dei pascoli.

© Ostello Curzutt - www.curzutt.ch - Page update: 12.03.2013 - Cal - Admin prenotaz - Area riservata